sicurlite  
  en1627  
     
     

La norma europea EN 1627, entrata in vigore
in sostituzione della norma ENV 1627, specifica i criteri di classificazione degli elementi e dei componenti costruttivi antieffrazione (porte, finestre, ecc.) in classi di resistenza dalla RC 1 alla RC 6.

Le prove eseguite in conformità con la norma ENV 1627 sono fondamentalmente ancora valide.
Le classi WK si convertono in classi RC, anche
se non riguardano gli elementi costruttivi con funzione antipanico della classe 3, giacché in questo caso risulta complicato utilizzare un trapano a manovella durante la prova.

Nei test effettuati dai laboratori di prova nazionali vengono simulati tentativi di effrazione con tipologie di aggressori, set
di attrezzi e limiti di tempo diversi
a seconda della classe.

   
       

 

   
       
 
     
 
   
     
         
Home      Chi siamo      Galileo Extreme      Downloads      Contatto      Impressum